JKD Il simbolo

June 19, 2016

Spiegazione del simbolo del JKD

 

Spiegazione degli elementi.

Per comprendere pienamente il significato simbolico verrà riportata la spiegazione che lo stesso Sijo Bruce Lee diede sulla simbologia da lui utilizzata.

Lo yin e yang simbolo:

"Il JKD si basa sul simbolo di Yin e Yang, due forze  complementari e interdipendenti che agiscono continuamente, senza sosta, in questo universo”.

Lo   Yin e lo Yang sono due parti interdipendenti di  'un tutto,' contenenti ciascuno nel proprio confine le qualità dei suoi complementari. Etimologicamente, i caratteri cinesi rappresentanti  lo Yin e lo Yang descrivono l’ oscurità e la luce. Il carattere antico di Yin, la parte scura del cerchio, è un pittogramma/ideogramma che rappresenta una collina e le nubi.   Lo Yin rappresenta nell'universo: negatività, passività,  dolcezza, interno, inconsistenza, femminilità, la luna, il buio, la notte, ecc.

L’altro simbolo complementare è lo Yang, che come carattere cinese, nella sua forma antica, nella sua parte bassa rappresenta raggi solari obliqui, mentre la parte alta rappresenta il sole.

Il simbolo Yang rappresenta :positività. attivismo, la fermezza, esterno, sostanzialità, mascolinità, sole, la luminosità, il giorno, ecc

L'errore comune della maggior parte degli artisti marziali è quello di identificare queste due forze, Yin e Yang come dualistiche (E quindi gli stili morbidi che si contrappongono agli stili duri).

Lo  Yin / Yang sono due forze complementari che prendono parte ad un gioco incessante di movimento.

Essi sono concepiti come essenzialmente uno, o come due co-esistenti forze di un tutto indivisibile. Non sono né causa né effetto, ma deve essere visto come il suono e l'eco o come la  luce e l’ombra.

Se questa 'unità' è vista come due entità separate, la realizzazione del realtà ultima del JKD non sarà raggiunta.

 In realtà, tutte le cose esistenti  sono parte di un 'tutto' , non esistono di per sé ma sono risultanti di altre cose e di altre forze, non possono essere separate in due o più parti come se potessero esistere in modo autonomo, quindi non si può parlare di dualismo (fare l’esempio del gorgo).

Quando dico il caldo mi fa sudare, il caldo e il sudato sono solo un processo in cui sono co-esistenti e l'uno non potrebbe esistere senza l’altro .

Se una persona con la bicicletta vuole andare da qualche parte, non può spingere  su entrambi i pedali contemporaneamente altrimenti la bici non si muove affatto.  Per andare avanti, deve spingere su un pedale e rilasciare l'altro. La “pressione” si alterna alla “non pressione”, il “pieno si alterna al vuoto” e viceversa, ciascuna forza essendo la causa e risultato delle altre cose risultano complementari, e in modo COMPLEMENTARE coesistono,non si  escludono a vicenda, ma anzi, sono reciprocamente dipendenti  e sono funzionali ciascuna dell’altra.

Nel simbolo Yin / Yang  c'è una macchia bianca sulla parte nera e una nera  sulla parte bianca. Questo rappresenta l'equilibrio nella vita, perché nulla può sopravvivere a lungo andando verso entrambi gli estremi, sia che si tratti puro Yin (dolcezza) o puro Yang (fermezza). Si noti che il più rigido albero è soggetto a spezzarsi sotto l’azione del vento, mentre il bambù o salice sopravvive piegandosi .

Nel  JKD  lo Yang (fermezza) dovrebbe essere nascosto nello Yin (gentilezza) e viceversa. Così un praticante di JKD deve essere morbido ma non arrendevole , fermo ma non rigido. "

"Bruce ha aggiunto due frecce intorno al cerchio Tai Chi per sottolineare, inoltre, che le tecniche di combattimento del JKD devono contenere il gioco armonioso delle energie Yin (flessibile, cedevole) e Yang (fermo, assertivo).

 "E 'per sottolineare la continua  interazione incessante tra le due forze dell'universo: Yin e Yang.

Le frasi cinesi che circondano il simbolo sono: "Usa la non via come Via" e " nessuna limitazione come limitazione,"pronunciato rispettivamente "Yee Mo Faat Way Yao Faat" e "Yee Mo Haan Way Yao Haan".

 Per quanto riguarda la prima affermazione viene descritto il modo di affrontare il combattimento senza alcun preconcetto, e semplicemente rispondere a "ciò che è". In questo modo, l'artista marziale risulterà

flessibile quanto basta per adattarsi all'avversario e alla situazione istantaneamente non utilizzando alcun metodo precostituito. "Non-mentale'' è un termine spesso usato per descrivere questo stato di coscienza o incoscienza, è una “incoscienza cosciente”. Quello appena descritto in effetti, è uno stato ideale che è difficile da raggiungere, ma al quale si deve aspirare.

Inoltre, si dovrebbe cercare di essere come l’elemento acqua quando si utilizza la non via come via. L’ acqua assume automaticamente la forma del suo contenitore, così costantemente ci si riesce ad adattarsi alle varie situazioni.

Avendo nessuna  limitazione come limitazione, si possono trascendere i confini delle varie arti marziali che sono impostate per stile, tradizione, razza, preferenze individuali, ecc.

 Lee ha dato all'uomo che pratica JKD la libertà di esplorare altre arti marziali con l'unica limitazione data dal fatto che si hanno a disposizione solo due mani e due piedi e l'obiettivo è come usarli al massimo.

Inoltre, Lee voleva che ricerca in profondità dentro di noi per trovare ciò che funziona meglio per ognuno di noi. Non siamo dipendenti dagli insegnamenti, dai vari

vari stili o dagli stessi insegnanti,  ma partendo da una valutazione onesta dei nostri punti di forza e di debolezza, siamo in grado di migliorare la nostra abilità marziale così come per  la nostra vita quotidiana. Come ha detto lui, "La conoscenza ... in ultima analisi, non è altro che la conoscenza del sé." Con questa libertà di migliorare le nostre capacità e la nostra vita nel  modo che più ci piace, si è in grado di esprimere onestamente se stessi.

 

(traduzione e adattamento a cura di Sifu Antonio De Vivo)

 

 

Please reload

Featured Posts

IPOCRISIA

May 1, 2013

1/2
Please reload

Recent Posts

June 19, 2016

May 1, 2013

Please reload

Search By Tags
Please reload

Follow Us
  • Facebook Classic
  • Twitter Classic
  • Google Classic
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now